ANTInazista

IL GÖRING ANTINAZISTA
Al fratello di Hermann devono la vita centinaia di ebrei

“IL GÖRING ANTINAZISTA di Graziano Guiotto è un doveroso tributo
a un uomo ingiustamente
vittima di un cognome che evoca orrori.”

      Albert Göring, fratello minore di ‘Hermann’, feldmaresciallo vice di Hitler,
che nulla ebbe a che vedere con Hermann e fu antinazista fin dalla prima ora.
Prima ora che divise le vite dei due fratelli, per cui Hermann, fanatico di Hitler,
ideò i campi di concentramento.  Albert tirò fuori dagli stessi molte persone,
ebree e non, che vi finirono dentro, salvando loro la vita e provvedendo
alle loro necessità fino al raggiungimento pieno della libertà oltre
i confini dell’impero nazista.
    «Io non ho coscienza: la mia coscienza è Adolf Hitler» diceva Hermann.
    «Io sputo su Hitler, sputo su mio fratello e su tutto il regime nazista» diceva Albert.
Sintetici ed eloquenti biglietti da visita, che segnarono due percorsi di vita estremi.

 

 

 

 20,00  17,00 -15%


Autore

Graziano Guiotto

1ª Edizione originale

2014

Genere

Biografia

Sottogenere

Storica

Lingua originale

Italiano

Ambientazione

Novecento

Formato

150 x 210 mm.

Pagine

240 Pag. – Brossura

ISBN

978-88-99121-40-2

Casa Editrice

Cavinato Editore International

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IL GÖRING ANTINAZISTA
Al fratello di Hermann devono la vita centinaia di ebrei

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *